Crea sito

Quanto lontano riusciamo a vedere all’orizzonte?

Quante volte, in una serena giornata al mare, vi siete soffermati a guardare all’orizzonte… Vi siete mai chiesti quanto riuscite a vedere lontano?

L’orizzonte è la linea apparente lungo la quale, in un luogo aperto e pianeggiante, il cielo sembra toccare la terra o il mare. Esso è tanto più ampio quanto maggiore è l’altitudine del luogo dal quale si osserva.
Ignorando l’effetto della rifrazione atmosferica, per un osservatore vicino alla superficie terrestre, la distanza dell’orizzonte è circa d=3,57·√h, dove d è espressa in chilometri e h è l’altezza sul livello del mare espressa in metri.

Facciamo alcuni esempi per capire fino a che distanza può volgere il nostro sguardo.

  • Per un osservatore in piedi perfettamente sul livello del mare, con h=1,70 m (altezza media degli occhi), l’orizzonte è ad una distanza di 4,7 km.
  • Per un osservatore su una collina o su una torre di 100 metri di altezza, l’orizzonte è ad una distanza di 35,7 km.
  • Dalla vetta del Gran Sasso (2912 m) l’orizzonte dista circa 193 Km, pertanto (come peraltro recita una canzone popolare abruzzese) si dovrebbe vedere non solo il mare Adriatico, ma anche il Tirreno, che, in direzione Roma, dista in linea d’aria meno di 140 Km.

Horizon